Tivùsat: arrivano i due canali satellitari sportivi di Mediasport Group

Tivùsat: arrivano i due canali satellitari sportivi di Mediasport Group

22 Aprile 2021 mschannel msmotortv news 0

MS Channel e MS MotorTV saranno visibili sui canali 54 e 55 della piattaforma via satellite

Importanti novità in arrivo su tivùsat, la TV via satellite che con oltre 6 milioni di spettatori, permette di vedere più di 180 canali gratuiti senza alcun abbonamento.
Dal 22 aprile saranno disponibili agli utenti della piattaforma MS Channel e MS MotorTV, i due canali sportivi di Mediasport Group ai numeri 54 e 55 del telecomando tivùsat.

MS MotorTV è il canale degli appassionati di motori, in tutti i loro aspetti: passione, prodotto, economia, sport. Il palinsesto dei nostri canali comprende la maggior parte delle gare organizzate dalla Federazione Motociclistica Italiana, le dirette esclusive dei campionati del Gruppo Peroni Race, di Formula Promotion e di GT Sport Organization, la gare del GT World Challenge, del ETRC e del ARRC, oltre a numerosi format di approfondimento,. Un Canale tematico moderno e coinvolgente che si rivolge ad un pubblico di appassionati e che ha un rapporto privilegiato con FMI, Aci Sport, Confindustria Eicma e le principali fiere di settore.

MS Channel è un canale televisivo sul mondo dello sport ed a tutto ciò gli gravita intorno, le cui trasmissioni sono completamente dedicate a tutti i settori sportivi che non godono di grande visibilità sui media tradizionali. Su MS CHANNEL i telespettatori avranno la possibilità di seguire le dirette delle migliori partite della regular season e dei playoff dei campionati organizzati dalla LEGA NAZIONALE PALLACANESTRO, dalla LEGA BASKET FEMMINILE e del CAMPIONATO ITALIANO DI HOCKEY PISTA, organizzato dalla FEDERAZIONE ITALIANA SPORT ROTELLISTICI, oltre a grande spazio al canottaggio grazie all’accordo con la FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO, agli sport equestri, al pugilato, al biliardo, alle competizioni organizzate dalla DIVISIONE CALCIO PARALIMPICO e SPERIMENTALE della FIGC ed a numerosi altri format di approfondimento e differite che coinvolgono numerose discipline sportive.

Accedere a tivùsat è semplice e non richiede alcun tipo di abbonamento. Sono sufficienti un dispositivo certificato tivùsat (decoder o televisore con CAM), una parabola satellitare orientata su Eutelsat Hotbird 13° Est (lo stesso di Sky) e la smartcard inclusa nella confezione del decoder o della CAM.

A proposito di Tivùsat:
Circa il dieci per cento delle famiglie italiane riceve oggi la tv via satellite grazie a tivùsat, con oltre 4 milioni di smartcard attivate e 6 milioni di spettatori.

Fondata nel 2009 e gestita da Tivù s.r.l, società partecipata da Rai, Mediaset, Telecom Italia, Associazione TV locali e Aeranti Corallo, tivùsat rappresenta la soluzione ideale per chiunque abbia problemi di ricezione del segnale terrestre, poiché permette di raggiungere tutte le aree del territorio, anche quelle che, per ragioni orografiche, risultano di difficile copertura.
È la prima piattaforma satellitare gratuita italiana, con la quale accedere ai canali generalisti, ai nuovi canali digitali e alle principali emittenti internazionali. Tivùsat è l’unica piattaforma gratuita dove è possibile vedere più di 180 canali radio e TV, 60 dei quali in HD e 7 in 4K Ultra.

A proposito di Mediasport Group:
Mediasport Group (www.mediasportgroup.tv) nasce dall’unione delle idee di una famiglia di imprenditori con quelle di un gruppo di professionisti della comunicazione al fine di creare uno strumento innovativo e professionale, che consenta la gestione sinergica a costi “sostenibili” sia di canali televisivi diffusi attraverso i metodi tradizionali (satellite e digitale terrestre), che di veicolare attraverso il web, contenuti video / televisivi con gli stessi meccanismi e qualità dei media tradizionali.

Questa idea nasce dalle ripetute richieste di diversi player che richiedono la possibilità di approcciarsi a piattaforme e mezzi di comunicazione moderni ed innovativi, mantenendo però peculiarità e caratteristiche del mezzo televisivo tradizionale che normalmente non vengono utilizzate sul web.

L’obiettivo, in particolare, che ci si è prefissati con Mediasport Group è quello di mettere a disposizione i canali del gruppo a tutti i settori sportivi che d’abitudine non godono di grande visibilità sui media tradizionali, garantendo in questo modo a tutti, l’accessibilità a servizi professionali, all’interno di una primaria comunicazione televisiva. Il target raggiunto nel medio termine è stato quello di conquistare un’adeguata posizione a livello nazionale nel campo della comunicazione sportiva.
Il palinsesto dei nostri canali comprende la maggior parte delle gare organizzate dalla Federazione Motociclistica Italiana, le dirette esclusive dei campionati del Gruppo Peroni Race, di Formula Promotion e di GT Sport Organization, la gare del GT World Challenge, del ETRC e del ARRC, oltre a numerosi format di approfondimento, per quanto concerne il canale MS MOTORTV, mentre su MS CHANNEL i telespettatori avranno la possibilità di seguire le dirette delle migliori partite della regular season e dei playoff dei campionati organizzati dalla LEGA NAZIONALE PALLACANESTRO, dalla LEGA BASKET FEMMINILE e del CAMPIONATO ITALIANO DI HOCKEY PISTA, organizzato dalla FEDERAZIONE ITALIANA SPORT ROTELLISTICI, oltre a grande spazio al canottaggio grazie all’accordo con la FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO, agli sport equestri, al pugilato, al biliardo, alle competizioni organizzate dalla DIVISIONE CALCIO PARALIMPICO e SPERIMENTALE della FIGC ed a numerosi altri format di approfondimento e differite che coinvolgono numerose discipline sportive.

Interessanti novità arricchiranno i palinsesti dei canali nelle prossime settimana sia a livello nazionale che internazionale.
L’offerta editoriale di Mediasport Group oltre ai due citati canali che entrano a far parte anche del bouquet tivusat, anche di un ulteriore canale satellitare sviluppato in partnership con Aci, un network di canali regionali sempre a sfondo sportivo denominato MS Sport ed a tre web tv nazionali ed internazionali operative nel campo sportivo e della green economy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORNA ALLE NEWS